Mozione M5S su accesso ai fondi 8×1000 per Edilizia Scolastica

Durante la Conferenza dei Capigruppo del 15 Settembre abbiamo ottenuto l’inserimento all’ordine del giorno del prossimo Consiglio Comunale una mozione sull’accesso ai fondi dell’8×1000 per l’Edilizia Scolastica, questo il testo:

1654326_10151844304237854_541390217_nPREMESSO CHE:

• ogni anno, in occasione della dichiarazione dei redditi, il contribuente italiano può effettuare una scelta in merito alla destinazione dell’8 per mille del gettito IRPEF;

• a partire dal corrente anno, grazie ad un emendamento del Movimento 5 Stelle alla legge di stabilità 2014 , che ha modificato la legge 222/1985 che regolamenta l’8 per mille, lo Stato può destinare il proprio 8 per mille – oltre che ad «interventi straordinari per la fame nel mondo, calamità naturali, assistenza ai rifugiati, conservazione di beni culturali» – anche per «ristrutturazione, miglioramento, messa in sicurezza, adeguamento antisismico ed efficientamento energetico degli immobili di proprietà pubblica adibiti all’istruzione scolastica».

RITENUTO CHE:

• sul territorio di San Miniato sono presenti edifici scolastici di proprietà comunale che possono necessitare di interventi di ristrutturazione, miglioramento, messa in sicurezza, adeguamento antisismico ed efficientamento energetico.

CONSIDERATO CHE:

• le pubbliche amministrazioni hanno tempo fino al 30 settembre per presentare richiesta

SI IMPEGNA IL SINDACO E LA GIUNTA:

• a presentare formale richiesta, entro e non oltre il 30 settembre 2014, di accesso ai fondi destinati dall’8 per mille all’edilizia scolastica.

Lascia un commento